Magazine del quotidiano online ParmaDaily.it

In evidenza

Il ponte di Genova divide la politica: di qui i Torquemada (a parole) del Governo, di là gli scavatori del Pd (di Andrea Marsiletti)

Conte, Di Maio e Salvini sono stati dei geni a livello di comunicazione: a Genova svolazzava ancora la polvere sopra il ponte crollato, che loro già avevano chiesto le dimissioni dei vertici di Autostrade per l’Italia e la revoca senza indennizzo della concessione. La colpa è stata tutta scaricata sulla Spa, e dichiarata la volontà di volere procedere alla nazionalizzazione dell’autostrada “senza aspettare i tempi della giustizia penale”.

Continua a leggere

news

Guardamagna (M5S): “Quelli del Pd guardano la tragedia di Genova in TV, invece di assumersi le responsabilità. Anche in galera c’è la televisione…”

Pubblichiamo di seguito la nota di Alessandro Guardamagna, esponente del M5S di Parma, che prende posizione sulla tragedia di Genova ed esprime conseguenti valutazioni politiche: “Il 14 Agosto scorso dovevo andare a Spotorno con la famiglia. Avevamo un appuntamento preso l’11, rimandato a causa del traffico troppo intenso. Così abbiamo deciso di andare il 14… … Continua a leggere

La vicepresidente della Regione Gualmini: “Il Pd cambi nome già alle prossime regionali, altrimenti sparirà”

“Serve una svolta drastica per il Pd, una nuova Bolognina, una svolta simile a quella che impresse Achille Occhetto. Oppure il Pd deve rassegnarsi al rischio di scomparire.” Non usa mezze parole Elisabetta Gualmini, vicepresidente della Regione Emilia Romagna, sul Corriere della Sera. “Il Pd deve cambiare nome e nel nuovo nome ci dovrebbe essere… … Continua a leggere

L’uovo, il Pd e Wile il Coyote

Quell’uovo lanciato contro l’atleta di colore Daisy Osakue era la prova del nove: Salvini è razzista, inietta razzismo nella società, ha inquinato le falde della democrazia. Quella benda bianca all’occhio della ragazza inchiodava il Capitano leghista davanti alle sue responsabilità di seminatore d’odio. La misura è colma. Il Pd, Leu e affini hanno subito intuito… … Continua a leggere

Il M5S di Parma risponde all’ANPI: “Fate politica di parte. Parlate di un mondo che non c’è più”

Le ultime dichiarazioni dell’ANPI di Parma, apparse ieri sui quotidiani locali, provengono da un glorioso mondo lontano, che ora non c’è più, non solo perché le istanze sociali attuali sono decisamente diverse da quelle in cui l’Italia si trova attualmente (guerra/pace), ma anche perché gli eredi dei partiti che avevano contribuito alla vittoria sul fascismo,…

Continua a leggere

L’altra metà del cielo di Pizzarotti (di Andrea Marsiletti)

Pizzarotti possiede qualità naturali che fanno di lui un politico di livello nazionale. Non mi sto riferendo alle capacità amministrative dimostrate, sulle quali, come per ogni sindaco, ci sono luci e ombre (penso, ad esempio, alla pessima gestione dei rifiuti imposta dal precedente assessore all’ambiente), ma alla sua potenzialità elettorale che va ben oltre i…

Continua a leggere

Arrivano i primi consensi alla candidatura di Pizzarotti a presidente della Regione Emilia Romagna

“Sui banchi dell’Assemblea regionale, sponda centrosinistra, la notizia di una clamorosa disponibilità del Pd a puntare su Federico Pizzarotti come candidato governatore (se Stefano Bonaccini andrà a Roma) girava da qualche tempo, ma era un po’ come l’indiscrezione di «Ronaldo che va alla Juve». Se ne discuteva, ma in fondo non ci credeva nessuno. Il…

Continua a leggere

Go to Top
Only Creative Commons


WARNING: All images from Google Images (http://www.google.com/images) have reserved rights, so don't use images without license! Author of plugin are not liable for any damages arising from its use.
Title
Caption
File name
Size
Alignment
Link to
  Open new windows
  Rel nofollow