Lega Nord: L’integrazione di “Effetto Pizza” si basa, come sempre, sulle bugie. Racconta le stesse favole del Pd. Dio li fa e poi li accoppia

C’è pur sempre un limite alle baggianate che si possono raccontare ai parmigiani ed Effetto Pizza l’ex lista civica del sindaco che confluirà nel nuovo partito stampella del claudicante PD, lo supera spesso.

Nella loro commovente retorica immigrazionista gli ex civici continuano a raccontare favole, ma non spiegano chi sono i richiedenti asilo che non sono (per il momento) clandestini ma nemmeno rifugiati!

Nella stragrande maggioranza dei casi non scappano da nessuna guerra: sono persone che lasciano i loro Paesi d’origine attirati dal nostro welfare che un po’ li mantiene e un po’ li abbandona a se stessi.

Spesso prima di arrivare in Italia buttano i documenti e si inventano un nome, una storia e un altro Paese d’origine.

Entrano illegalmente nel nostro Paese e chiedono di essere accolti come rifugiati.

In più del 60% dei casi le loro richieste vengono rifiutate perché false o infondate.

Sicuramente ci sono tantissime brave persone, ma non sappiamo chi sono e l’esperienza dice che in gran parte finiscono ad alimentare la cronaca nera della città come ogni giorno leggiamo sui giornali.

Questi sono i fatti.

La Lega pretende che l’integrazione passi da un percorso di ragionevolezza e legalità: solo chi ha diritto di stare in Italia deve essere integrato. Gli altri, come prevede dalla Legge, devono essere espulsi.

Pizzarotti e Effetto Parma ci raccontano le favole.

Le stesse favole che ci ha raccontato per 5 anni il PD mentre riempiva il Paese di immigrati irregolari.

Dio li fa…

Emiliano Occhi
Laura Cavandoli
Maurizio Campari
Carlotta Marù
Gruppo consigliare Lega Nord a Parma

  1. Presto Effetto Parma ed il suo sindachetto si sgonfieranno sotto la spinta di…..Effetto Denuncia ed alluvione di grane legali !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. CLANDESTINI=DISORDINE non può essere diversamente visto che non godono di nessun diritto sociale perchè illegali e devono pur mangiare, vestirsi e altre esigenze basilari.

    • Abolisci la bossi fini e non sara’ piu’ cosi’.Voi sopravvivete solo grazie al mantenimento dell’illegalita’.

  3. Vi sta bene parmigiani. Avete votato per ben 2 volte uno che considera i clandestini/spacciatori nigeriani come cittadini di Parma

  4. Ma certo…una persona,un padre,una madre rischia la vita (si contino i morti solo nei primi mesi del 2018) o di finire nelle prigioni libiche per il welfare italiano…Ma sta gente qua ma quando la smettera’ di sparare ste caz….

    • Parli cosi perchè sei un terzomondista sfigato. Voglio vederti passare in stazione o a San Leonardo con i tuoi figli per una passeggiata

      • Gia’ la legalizzazione sarebbe un bel passo in avanti,ma vedendo che siamo in Italia,Paese zeppo di benpensanti ipocriti,le ricordo che lo spaccio di droga e i tossici c’erano anche prima della Boldrini.Cio’ detto in Italia vige la bossi fini e questi sono i risultati:lavoro nero e mercato nero di permessi di soggiorno.Io contestavo piu’ che altro appunto questa ipocrisia legaiola che identifica tutti coloro che arrivano in Italia illegalmente come possibili criminali,quando è proprio la loro legge che impedisce ogni tipo di regolarizzazione.Ma si sa se spariscono gli illegali sparisce anche la lega…

  5. Secondo me siete voi leghisti a ripetere le stesse baggianate da anni, prima contro i terroni e oggi contro i negri. Siete la vergogna dell’Italia

Lascia un commento

Your email address will not be published.