Pizzarotti commenta la condanna all’ex presidente di STT Costa: “Una politica che a Parma non c’è più da anni”

Il sindaco Pizzarotti commenta su Facebook la condanna all’ex presidente di STT Andrea Costa, ex Presidente di STT, che dovrà risarcire 700.000 euro (leggi): Una “politica” che a #Parma non c’è più da anni. È il tempo di un’altra politica, pulita, concreta e con idee sane. Da quando ci siamo insediati abbiamo ridotto le società partecipate e razionalizzato in positivo la loro struttura. Il debito ridotto e rilanciato gli investimenti. E siamo diventati Capitale Italiana della Cultura. Quello che abbiamo fatto a Parma si può fare in Emilia Romagna come in Italia. Noi ci siamo.”

  1. Egr. Sig. Sindaco Pizzarotti,

    Anche se non è di sua competenza Le segnalo che la pavimentazione di fronte alla stazione di Parma ha iniziato ha staccarsi, inoltre in diverse strade dove esiste il porfido necessita di interventi professionali e non chiudere i buchi con il catrame.
    Se lo ritiene opportuno posso fare le fotografie in merito alla mia segnalazione.
    Sarebbe anche opportuno trovare una soluzione per quanto riguarda la struttura sul Ponte Nord.
    Fiducioso di un suo intervento, buon lavoro.

  2. Egr. Sig. Sindaco Pizzarotti,

    Anche se non è di sua competenza Le segnalo che la pavimentazione di fronte alla stazione di Parma ha iniziato ha staccarsi, inoltre in diverse strade dove esiste il porfido necessita di interventi professionali e non chiudere i buchi con il catrame.
    Se lo ritiene opportuno posso fare le fotografie in merito alla mia segnalazione.
    Sarebbe anche opportuno trovare una soluzione per quanto riguarda la struttura sul ponte delle Nazioni.
    Fiducioso di un suo intervento, buon lavoro.

  3. PAMELA SCUOIATA VIVA E FATTA A PEZZI… . La mafia nigeriana ha dato un assaggio di ciò che è capace. E Parma, la mafia nigeriana, la coccola e la protegge in via Trento. Cosa si nasconde dietro all’impunità del bar di via Trento?

  4. ………..e la citta’ piu’ multata d’Italia con la societa’ di Riscossione sotto Indagine: dal 2015, piena era Pizzarottesca….

  5. Si potrebbe essere d’accordo se non fosse… che i parcheggi a pagamento rimangono infischiandosene dei regolamenti che prevedono almeno un 30% di stalli bianchi. Via Trento in mano alla mafia nigeriana con locali (vedi bar civico 18) che non si sa per quale oscuro motivo rimangono aperti nonostante le ripetute segnalazioni. Strade sporche e mancanza di passaggio di macchine pulenti. Mense scolastiche care e con menù vergognosi. È vero sono spariti i papponi, i magnaccia in giacca e cravatta ma adesso chi guida questo testamento portato pari pari dal passato?

    • Caro Ghibellino, sei stato un Signore…l’elenco delle cose che non vanno sarebbe ben più lungo; basterebbe davvero poco per iniziare bene …riportare un pò di sicurezza e pulire la città, forse sotto elezioni vedremo qualcosa

  6. Di fatto a Parma bastava un buon amministratore “condominiale” niente di più ….stia calmo Pizzarotti, i suoi meriti sono solo per demeriti di altri…

Lascia un commento

Your email address will not be published.